Quando montare le gomme invernali? Ecco le date!

 

Data in cui scatta l’obbligo di montare pneumatici invernali

Il 15 novembre 2019 è la data in cui scatterà l’obbligo di montare su tutte i veicoli le gomme invernali. I pneumatici invernali sono anche definiti anche M+S (Mud+Snow) riferendosi alle loro proprietà di aderenza e controllo sulle superfici rese viscide dal clima invernale. Se non si montano questi pneumatici specifici è obbligatorio dotarsi di catene a bordo da usare in caso di neve.

L’impegno di montare le gomme invernali ha già avuto inizio il 15 ottobre, infatti esiste la possibilità di dotarsi di pneumatici invernali in anticipo. Il periodo di termine di utilizzo della gommatura invernale potrà essere prolungato, qualora non fosse possibile dotarsi delle gomme estive per tempo. La data di fine impiego di gomme invernali infatti scatta il 15 maggio 2020. Il Codice della Strada impone, quindi, che le date per il “cambio gomme” siano: il 15 novembre 2019 per il montaggio di pneumatici invernali e il 15 aprile 2020 per lo smontaggio. Bisogna poi ricordare che se le gomme invernali hanno il medesimo indice di velocità delle gomme estive, c’è la possibilità di non sostituirle, così da essere utilizzate anche nei mesi estivi.

Il motivo del cambio delle gomme sta principalmente in un fattore di sicurezza, infatti le gomme invernali hanno caratteristiche specifiche che sono ben visibili, tra cui c’è il disegno del battistrada, che è più scolpito se paragonato a quello degli pneumatici estivi. Ma non è l’unica differenza: cambia anche la mescola, sicuramente più morbida rispetto a quella estiva, con l’obiettivo di garantire una maggiore aderenza in condizioni di pioggia, neve e ghiaccio.

Infatti, si sa che l’aderenza delle gomme invernali è molto differente rispetto a quella delle gomme estive. Ed il motivo è questo: più la gomma risente del freddo, più la mescola che la compone si irrigidisce. Oltre alla “etichetta” M+S, alcuni tipi di gomme invernali possono anche presentare il disegno di una montagna a tre punte con un fiocco di neve al centro. Questo simbolo sta a significare che quegli pneumatici sono 3PMSF (Three Peaks Mountain Snow Flake). La sigla insieme ad un bollino verde, emesso da un terzo organismo di certificazione, è una conferma ulteriore che questo pneumatico invernale vanta una perfetta aderenza sulle superfici viscide.

Contattaci per maggiori informazioni!

Segui la pagina Facebook!

Leave a comment